Scuole e Cinema in Periferia: un nuovo modo di interpretare il territorio

Sabato 21 febbraio 2015 alle ore 10.00, presso l’Auditorium di Scampia, si svolgerà la manifestazione “Scuole e cinema in periferia un nuovo modo di interpretare il territorio” nel corso della quale saranno presentati due film interamente realizzati dagli alunni delle scuole coinvolte. Il primo film ,’Vista con granello di sabbia’, è il risultato del Progetto “Cinema Doc Racconti di periferia” che l’associazione École Cinéma, fondata da Sabrina Innocenti, sta portando avanti da tempo sul territorio, progetto per la lotta alla dispersione scolastica in collaborazione con l’Istituto “Galileo Ferraris” di Scampia, con l’Assessorato alla Scuola, con la Direzione Centrale Politiche Welfare e Servizio Coordinamento Attività Sociali e sul Territorio. Il film è stato realizzato da un gruppo di alunni del Ferraris ed ha rappresentato un lavoro intenso e produttivo che indica una metodologia per la costruzione partecipata di racconti della propria città e del proprio vissuto attraverso l’uso del linguaggio cinematografico. Il secondo film, ‘Gli occhi di Napoli dalla periferia al centro’, è stato realizzato nell’ambito di un progetto PON – progetto Freelance con gli alunni dell’istituto comprensivo Giovanni XXIII Aliotta.

Qui la rassegna stampa:

Giza Eskubideen Zinemaldia/ Cine y Derechos Humanos Donostia/ San Sebastián

Comune di Napoli

Indipendenti dal Cinema

Eventi e Sagre

Seguimos Informando

ISSUU

Julie News

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...